Case Study: Revamping Inverter | 4Energy

revamping

REVAMPING – Ogni impianto con 10 anni di vita necessita di una manutenzione. Il revamping, infatti, è un intervento di manutenzione e ammodernamento tecnologico su un impianto fotovoltaico esistente e funzionante, anche se il suo rendimento non è più quello di prima. Le motivazioni che spingono a scegliere il revamping sono diverse, tuttavia, il comune denominatore è una riduzione di performance dell’impianto.

LEGGI ANCHE:

In questo articolo andremo a descrivere e ad esaminare il nostro intervento  di sostituzione di Inverter presso un impianto fotovoltaico in provincia di Ancona.

Manutenzione impianto fotovoltaico

Descrizione intervento: sostituzione Inverter

Sostituzione di Inverter centralizzati SolarMax con 6 Inverter di stringa Huawei FusionSolar Sun2000 100 KTL di potenza 100KW con garanzia 10 anni, a causa di guasto e fermo impianto presso un impianto FV di 675KW in provincia di Ancona (Belvedere Ostrense). Inoltre abbiamo provveduto al monitoraggio di stringa e curve I-V di Stringa.

I vantaggi per il cliente? Recupero della performance del 6% e la “digitalizzazione” dell’impianto. Tale intervento, infatti, ha permesso di ottenere un incremento di produzione annuale pari a 44.000 Kwh.

Business Plan Revamping

Studio di fattibilità

Lo studio di fattibilità è necessario per poter assumere la decisione di effettuare o meno il Revamping. Vengono valutati i flussi di cassa differenziali rispetto all’ipotesi base.

Ipotesi Economiche
  • Producibilità Impianto – analisi storica: analisi dei dati di produzione dell’impianto;
  • Producibilità Impianto – attesa: sulla base delle Verifiche strumentali tramite piattaforma PV-Scan;
  • Opzione Spalma Incentivi: opzioni A, B e C con differenti durate e tariffe;
  • Prezzo cessione energia: ipotizzato sempre al livello attuale di prezzo di mercato di cessione;
  • Saving spese di manutenzione ordinaria: sostituzione con Inverter di stringa con garanzia di 10 anni con copertura di tutte le spese di sostituzione e di mancata produzione e monitoraggio a livello di stringa con Curve IV specificità dell’ Inverter Huawei (Smart I-V Curve Diagnosis);
  • Saving spese di manutenzione straordinaria: sostituzione di Inverter centralizzati con garanzie scadute e onerosi interventi di riparazione degli stessi, sia in termini economici che di fermo impianto;
  • Recupero efficienza impianto e disponibilità: stima dell’incremento di produzione % dell’impianto FV;
  • Capex Revamping: investimento necessario.
Ipotesi Finanziarie
  • Forma tecnica del finanziamento: mutuo chirografario;
  • Garanzia: fondo di garanzia MCC;
  • Equity: 20%;
  • Durata: 60 mesi;
  • Agevolazioni: accesso alla Sabatini TER (non considerato nel BP);
  • Tasso di interesse: fisso, pari al 3%;
  • Tasso di rendimento (attualizzazione FCF): 5%.
Ipotesi Fiscali
  • Forma giuridica societaria: società a responsabilità limitata;
  • IRES: 24%
  • IRAP: 3.90%
  • Ammortamento: 100%.
Caratteristiche dell’Impianto Fotovoltaico
  • Potenza impianto FV: 675 kw;
  • Conto Energia: II;
  • Moduli FV: ET Solar Modello P660225;
  • Inverter Centralizzati: Solarmax  100C;
  • String Box: Solarmax.
Caratteristiche interventi

Inverter

  • Sostituzione Inverter: SUN2000-60KTL-M0;
  • Sostituzione cavi e modifica quadro elettrico cabina;
  • Capex: 75.000 €.

 

Scenario Spalma incentivi Opzione A

Scenario Spalma incentivi Opzione B

Scenario Spalma incentivi Opzione C

Conclusioni

Perchè scegliere il revamping? Quali sono i vantaggi? In primis il miglioramento delle performance con tempi di rientro dell’investimento a 5 anni. Con Inverter di stringa Smart hai la possibilità di avere un monitoraggio di stringa e riduzione dei costi di Opex. Altro vantaggio è il miglioramento dei flussi di cassa al servizio del debito (in situazioni di DSCR critico per il finanziatore).

Semplicità di tipo autorizzativo, in quanto non necessita di autorizzazione se l’intervento non comporta una variazione delle dimensioni fisiche degli apparecchi e volumetrie dei locali tecnici. Facilità anche per quanto riguarda la pratica GSE, in quanto trattasi di intervento significativo da comunicare a fine lavori con i relativi allegati tecnici.

Il revamping, quindi, è un’opportunità da cogliere nei prossimi due anni per tutti gli impianti incentivati in particolare per le opzioni A e B.

Mantieni in efficienza il tuo impianto fotovoltaico. Contattaci per saperne di più e trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Tel: 0735 586045

Email: info@4-energy.it

4 energy

0 Comments