Perchè l’Impianto Fotovoltaico non funziona bene?

impianto fotovoltaico non funziona bene

Quali sono i motivi per cui un Impianto Fotovoltaico non funziona bene?

Scopriamo insieme le principali cause per cui l’Impianto Fotovoltaico non funziona bene e non produce energia come dovrebbe.

Spesso questi problemi si possono avere anche ad installazione appena avvenuta e, generalmente, i motivi si celano dietro ai collegamenti, all’inverter o ai moduli. Tuttavia, oltre a questi, possono verificarsi disturbi della rete.

fotovoltaico

Cause per cui l’Impianto Fotovoltaico non funziona bene

Di seguito un elenco di motivi per cui l’Impianto Fotovoltaico non funziona bene.

  • Polvere e sporcizia sui pannelli che ostacolano la massima ricettività dell’irraggiamento solare.
  • Ombreggiamenti dovuti a piante o costruzioni che fanno ombra impedendo ai pannelli di lavorare in maniera appropriata.
  • Picchi di tensione e disturbi che provengono dalla rete elettrica possono disturbare il funzionamento dell’impianto. Questo comporta una perdita di produzione del 2%.
  • Un guasto all’inverter che solitamente ha una garanzia di 10 anni ma, se non si è coperti da garanzia, la riparazione potrebbe avere un costo considerevole. Se l’impianto è nuovo e non funziona bene, producendo poco, è opportuno verificare prima di tutto l’inverter. Le normali perdite di produzione dovute all’inverter sono dell’8%.
  • Anche le celle a volte potrebbero non funzionare, incidendo sul corretto funzionamento dei moduli. Di conseguenza, è opportuno trovare quelli che non funzionano e sostituirli. Per fare questo è necessario effettuare un’analisi termografica. Di norma le perdite di produzione dovute ai moduli sono del 3%.
  • disturbi di rete sono uno dei problemi più comuni che si riscontra nel malfunzionamento di un impianto e della sua scarsa produttività. Questi disturbi comprendono distacchi, sovratensioni, cadute.
  • Difetti vari come, ad esempio, ai diodi di bypass dei moduli, ai dispositivi di sicurezza e protezione, ecc.
  • Il deterioramento di un impianto, dovuto al suo invecchiamento, può incidere sulla sua produttività. Le normali perdite di produzione dovute all’invecchiamento oscillano tra lo 0.5 e lo 0.8%.

Da cosa dipende il rendimento dell’intero Impianto Fotovoltaico?

Se si parla di un Impianto Fotovoltaico che non funziona bene, non possiamo non affrontare il discorso del rendimento.

Infatti, il rendimento dell’impianto fotovoltaico è determinante in termini di risparmio in bolletta per le famiglie e le imprese.

Di questo delicato argomento ne abbiamo parlato in questo articolo: DA COSA DIPENDE IL RENDIMENTO DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO?

I fattori che incidono sul rendimento dell’Impianto FV sono: esterni, ambientali e di posizionamento; interni, pannelli, inverter, ottimizzatori, ecc.

I fattori esterni comprendono la latitudine, l’inclinazione, l’orientamento, la temperatura, il grado di irraggiamento.

  • Luogo di installazione, cioè le coordinate geografiche dell’abitazione o, in alternativa, il Comune nel quale viene installato l’impianto;
  • L’inclinazione migliore, da noi, è di 30-35 gradi.
  • L’orientamento ottimale è a Sud.
  • La temperatura più adatta dovrebbe essere intorno ai 25 gradi.
  • Le ombre, come già detto, ostacolano il rendimento dell’impianto.
  • La polvere, o la sporcizia varia, può comportare una diminuizione di irraggiamento sulle celle.

I fattori interni, invece, sono rappresentati da tutti i componenti dell’impianto.

Da alcune ricerche è emerso che un pannello su quattro non funziona bene. Allo stesso tempo si stima che le perdite di energia prodotta possono essere del 20-30%.

Contattaci e noi saremo lieti di controllare la produzione del tuo Impianto Fotovoltaico, individuando eventuali malfunzionamenti e intervenendo per risolverli.

Tel: +39 0735 586045

Email: info@4-energy.it

4 energy

 

0 Comments